(troppo vecchio per rispondere)
100Mb o 1Gb?
Steve
2011-06-08 17:50:39 UTC
Ho una scheda di rete onboard che dovrebbe essere 1Gbit, una Realtek
RTL8168D/8111D "PCIe GBE Family Controller".
Su Windows XP SP3, gestione periferiche, proprieta' della scheda, avanzate,
velocita' e duplex, il valore e' settato da AUTO a 1Gb full duplex.

Lo switch di rete appena comprato e' un Edimax ES-5800G.
Dovrebbe essere anch'esso in Gbit.

Ebbene, l'icona sulla tray di XP mi segnala 100Mbit.

Il mio portatile ha sicuramente una scheda Gbit: sia con XP che con Seven mi
segnala 100Mbit.
I cavi che uso sono Cat5e e sono corti.

Il problema e' dello switch o di qualcos'altro?
Luca Sasdelli
2011-06-08 21:23:13 UTC
Post by Steve
I cavi che uso sono Cat5e e sono corti.
Si tratta di cavi acquistati o fatti in casa?
Se usano solo due coppie, oppure se le coppie non sono corrette, o anche
se il cavo è spaiato per una lunghezza eccessiva, non negozia a 1Gbps.

Ciao
Luca
Steve
2011-06-09 00:15:09 UTC
Post by Luca Sasdelli
Si tratta di cavi acquistati o fatti in casa?
Se usano solo due coppie, oppure se le coppie non sono corrette, o anche
se il cavo è spaiato per una lunghezza eccessiva, non negozia a 1Gbps.
Quello del PC fisso invece e' fatto a mano e usa due coppie.
Quello con cui collego il portatile e' comprato, con le 4 coppie collegate,
ma vecchiotto.

Ho effettivamente cambiato cavo al portatile e ora va 1Gbs.

Quindi con 2 coppie non ci sara' mai verso di avere 1GBs?
Sono sempre necessarie 4 coppie?
Anche in CAT6?
Luca Sasdelli
2011-06-09 00:47:21 UTC
Post by Steve
Quindi con 2 coppie non ci sara' mai verso di avere 1GBs?
Sono sempre necessarie 4 coppie?
Certo; lo standard 1000BaseX impiega tutte e quattro le coppie, per
raggiungere la frequenza di clock di questo tipo di frame.

Ciao
Luca
writethem
2011-06-09 07:26:12 UTC
Post by Steve
Quindi con 2 coppie non ci sara' mai verso di avere 1GBs?
Sono sempre necessarie 4 coppie?
Anche in CAT6?
ALT!
Le categorie stabiliscono dei criteri in cui una tratta di cavo deve
rientrare. Affinchè una tratta sia di categoria 5e, 6 o 6a non basta
avere un cavo della categoria, ma è necessario che tutto risponda alla
normativa EIA/TIA in vigore e la tratta venga certificata con appositi
strumenti che verificano che tutto rientri in tali valori.

Sia la categoria 5e che la 6 prevedono l'attestazione di TUTTE le
coppie. A prescindere se verranno utilizzate o meno.

Quindi una tratta in categoria 5e è tale solo se rientra in dei
parametri ben precisi, tra cui che tutti i cavi siano attestati (con
mappatura A o B ad entrambi i poli).



HINT: Per intenderci, in categoria 6, la patch deve essere dello stesso
produttore del frutto e del patchpanel...

HINT2: i cavi connettorizzati (a maggior ragione se crimpati da gente
non esperta -nessun tecnico esperto avrebbe lasciato delle coppie non
attestate-) DANNO PROBLEMI. Le patch vanno comprate, punto.
Steve
2011-06-09 16:22:54 UTC
nessun tecnico esperto avrebbe lasciato delle coppie non attestate-) DANNO
PROBLEMI. Le patch vanno comprate, punto.
Se apri uno switch 10/100 al 99% il connettore non e' manco saldato nei pin
4,5 e 7,8.
Da qui a dire che si devono crimpare per forza tutte le coppie ce ne passa.

Comunque grazie.
writethem
2011-06-10 06:38:36 UTC
Post by Steve
Se apri uno switch 10/100 al 99% il connettore non e' manco saldato nei pin
4,5 e 7,8.
Da qui a dire che si devono crimpare per forza tutte le coppie ce ne passa.
AAHAHAHAH (pardon)
e che cavolo centra?? ommadonna...


guarda che non lo dico io, ma le normative EIA-TIA. e le normative
certificano le tratte di cavo, non gli attivi. punto. informati.


Poi domandati:
- E se metto uno switch poe che succede?
- E se un domani passo in Gbit?


Prova a crimpare solo le coppie utilizzate e poi fai un test di
certifica con uno strumento certificatore (non con quelli da 4 euro, ma
uno strumento in grado di produrre una certifica).

...uh.. certifica in fail. Perchè? Perchè sul cavo devono esserci SEMPRE
tutte le coppie. Altrimenti ti stai inventando una tua categoria che non
esiste nè in cielo nè in terra.




...la cosa che mi meraviglia è che se io non ne capisco molto di
automobili, non vado a criticare un meccanico o a dire che le sue
affermazioni sono campate in aria. C'è chi fa solo questo di mestiere e
se ti da dei consigli è perchè, forse, un minimo di esperienza ce l'ha.
writethem
2011-06-10 07:01:27 UTC
Post by writethem
Altrimenti ti stai inventando una tua categoria che non
esiste nè in cielo nè in terra.
HINT: http://en.wikipedia.org/wiki/Category_5_cable
Steve
2011-06-10 11:25:51 UTC
Post by writethem
AAHAHAHAH (pardon)
e che cavolo centra?? ommadonna...
Il subject non era la certificazione con cui, francamente, mi ci pulisco il
culo essendo a casa.

Il subject era: 100Mb o 1Gb?

Tu mi stai dicendo che O uso tutte le coppie o non aggancia a 1Gb.
Poi hai anche affermato che i cavi vanno PER FORZA comprati gia' crimpati
(sciocchezza totale).
Poi hai affermato che non importa se nello switch le altre coppie non
vengono manco saldate sul connettore della board... (altra sciocchezza).

Per la cronaca: ho appena fatto una tratta di cavo di 20m CAT6A (col
dielettrico a croce) con DUE connessioni di rete e aggancia tranquillamente
a 1Gb.
Come vedi, le chiacchiere restano.
Post by writethem
guarda che non lo dico io, ma le normative EIA-TIA. e le normative
certificano le tratte di cavo, non gli attivi. punto. informati.
Ma che dici?
Di che stai parlando? Il tuo e' un altro film!
Post by writethem
- E se metto uno switch poe che succede?
APPUNTO: passano sulle coppie 4-5 e 7-8, quindi c'entra una sega che non
aggancia perche' "non tutte le coppie sono collegate".

E comunque sono a casa mia:
Punto.
Post by writethem
- E se un domani passo in Gbit?
Che c'entra? Sono gia' in Gb.
Post by writethem
...uh.. certifica in fail.
Sono a casa mia.
Punto.
Post by writethem
Altrimenti ti stai inventando una tua categoria che non esiste nè in cielo
nè in terra.
Esiste a casa mia, dove sulle altre coppie passano due linee telefoniche.
Post by writethem
non vado a criticare un meccanico o a dire che le sue affermazioni sono
campate in aria.
Stai stendendo la sceneggiatura di un film che nessuno ti ha chiesto.
Rilassati, fumati una sigaretta e riparti rileggendo il subject.
Ciao.
writethem
2011-06-10 13:28:42 UTC
Post by Steve
Per la cronaca: ho appena fatto una tratta di cavo di 20m CAT6A (col
dielettrico a croce) con DUE connessioni di rete e aggancia tranquillamente
a 1Gb.
Come vedi, le chiacchiere restano.
sei di un'ignoranza abissale coadiuvata da un'arrogante mancanza di
umiltà. non sai distinguere una serie di normative (la categoria per
l'appunto) che stabiliscono una serie di fattori affinchè tu possa dire
"categoria 6a" da una scritta su un cavo.

per la cronaca: la certifica non ti serve perchè viene l'uomo nero e te
la chiede, ma ti serve a capire se hai fatto qualcosa in categoria 5e, 6
o 6a. non basta avere un cavo con una scritta sopra.



inutile perdere tempo.
Steve
2011-06-10 15:13:45 UTC
Post by writethem
non basta avere un cavo con una scritta sopra.
...cosi' come non basta salire sul predellino e blaterare senza prima avere
letto il subject.
Lo sappiamo che sei bravo. Lo ripeti ogni mattina allo specchio.

Grazie mille lo stesso.
Mirko Borsari
2011-06-10 16:32:14 UTC
Post by Steve
Per la cronaca: ho appena fatto una tratta di cavo di 20m CAT6A (col
dielettrico a croce) con DUE connessioni di rete e aggancia tranquillamente
a 1Gb.
Che standard utilizzi? 1000BaseT?
--
MirkoB. ***@bsi-net.it
Motoretta BMW R1200R Nera...

L'indirizzo ***@il non è da considerarsi pubblico,
ma utilizzabile solo per temi inerenti il NG corrente.
Andrea B.
2011-06-10 18:05:01 UTC
Post by Steve
nessun tecnico esperto avrebbe lasciato delle coppie non attestate-) DANNO
PROBLEMI. Le patch vanno comprate, punto.
Se apri uno switch 10/100 al 99% il connettore non e' manco saldato nei pin
4,5 e 7,8.
Da qui a dire che si devono crimpare per forza tutte le coppie ce ne passa.
Beh se uno fa un cavo conviene crimparle tutte.
Nella mia esperienza quando mi è capitato di lavorare su reti cablate da
impiantisti non specializzati ho trovato spesso problemi, comunque,
visto che sei a casa tua, puoi anche permetterti di ricablare il cavo
finché non funziona bene.